Domanda:
Perché le persone nascondono le loro targhe nell'UE?
OddDev
2019-04-16 12:02:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Riconosco spesso che le persone sfocano le loro targhe sulle foto su Internet in Germania. Non riesco a capire qual è il problema. Le informazioni sono comunque pubbliche (intendo dire che sono sul tuo veicolo), nessuno tranne le autorità preposte può ricavarne dati e le persone lo fanno anche su piattaforme in cui sono comunque identificabili (Facebook, piattaforme di vendita di auto, ecc.).

Allora qual è il problema di avere la tua targa visibile su Internet (in Germania / UE)?

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/92579/discussion-on-question-by-odddev-why-do-people-hide-their-license-plates-in-il).
Dodici risposte:
#1
+98
Overmind
2019-04-16 12:57:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È una questione di privacy.

La cosa che determini sicuramente dalla targa in alcuni paesi è la contea dell'auto registrata. Nei piccoli paesi alcune contee hanno un numero limitato di veicoli registrati e questo facilita il tracciamento di uno.

Altre cose che potresti essere in grado di determinare in molti paesi dell'UE:

  • anno di nascita del proprietario (poiché alcuni usano 2 caratteri numerici nel numero di targa)

  • nome del proprietario (poiché molti usano il 2 o specialmente 3 lettera abbreviazione del loro nome)

Esempio: un'auto in Romania con il numero CT-90-GEO ti darà informazioni abbastanza buone: l'ubicazione della registrazione è nel Constanta County (abbreviato CT per veicoli) e il proprietario si chiama George ed è nato nel 1990.

Tante persone preferiscono non rilasciare qualcosa di simile in natura.

C'è un'altra cosa da fare.Se qualcuno che sa che l'auto CT-90-GEO di solito è parcheggiata in una determinata casa di notte e poi vede un post sui social media che mostra l'auto CT-90-GEO a 90 miglia di distanza a una festa, la persona lo sapràla casa è probabilmente vuota e quindi vulnerabile a un ladro.
@Farhan * Non è vero * che i numeri di targa vengono assegnati in questo modo in Romania.Solo il "CT" fornisce determinate informazioni."Overmind" deve aver significato che il proprietario può pagare per personalizzare le altre lettere / cifre se non desidera che gli venga assegnata solo una combinazione.Questa risposta è stata formulata in modo un po 'fuorviante e alcuni dei commentatori presumevano che il codice fosse sempre assegnato in base al nome / data di nascita dal governo.Non è il caso.
I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/92580/discussion-on-answer-by-overmind-why-do-people-hide-their-license-plates-in-il).
Se metti le tue iniziali e l'anno di nascita sulla targa, non puoi incolpare qualcuno per averlo visto.Sono d'accordo che le targhe siano sensibili alla privacy (sono PII indipendentemente dal loro contenuto), ma il ragionamento in questa risposta non ha alcun senso.
È vero, Luc, la colpa è del proprietario;questo non significa che non devi proteggerli.
#2
+42
Hugo
2019-04-16 14:14:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Serve a proteggere la privacy delle persone.

Immagina di poter collegare la targa di un'auto al proprietario. Scatti una foto di un'auto a Berlino e la condividi su Internet, fornirai queste informazioni a tutte le persone su Internet che l'auto è stata avvistata a Berlino e quindi violando la privacy del proprietario che potrebbe non desiderare che nessuno lo sapesse era a Berlino. Le leggi europee proteggono i diritti individuali.

Puoi scattare le foto ma non puoi condividerle pubblicamente senza proteggere i volti o le informazioni che possono infrangere la privacy di qualcun altro.

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/92581/discussion-on-answer-by-hugo-why-do-people-hide-their-license-plates-in-l'Unione Europea).
#3
+41
Andy Vaal
2019-04-16 15:47:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel Regno Unito le persone spesso nascondono le targhe nelle fotografie che pubblicano online per proteggere se stesse o il detentore registrato del veicolo (spesso il proprietario) dalla "clonazione della targa".

Clonazione della targa è dove qualcuno acquisisce le targhe facendole produrre senza fornire la documentazione adeguata ( 1). Questo di solito viene fatto per rubare l'identità del custode registrato, rendendo più difficile attribuire l'attività criminale commessa in un veicolo all'effettivo autore ( 2).

Pubblicare foto del tuo targa online rende più facile per i criminali trovare targhe da clonare, soprattutto quando si tenta di abbinare la marca e il modello di un altro veicolo di cui sono in possesso ( 3). Clonare la targa di un veicolo con lo stesso aspetto (marca, modello, colore, tipo di carrozzeria) significa che tutto apparirà in ordine se viene effettuato un controllo superficiale della targa.

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/92582/discussion-on-answer-by-andy-vaal-why-do-people-hide-their-license-plates-nel).
#4
+25
A. Hersean
2019-04-16 13:55:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Poiché la targa è (indirettamente) collegata a una persona, può essere utilizzata per identificare una persona. In quanto tali, si tratta di "dati personali" come definiti dal GDPR. Ora è illegale condividere tali dati senza previa autorizzazione del proprietario dell'auto. Poiché la sua posizione in un momento specifico può essere dedotta (vicino all'auto, al momento della foto), si tratta di un'informazione ancora più sensibile.

Tuttavia, nell'UE le persone non aspettavano che il GDPR venisse sfocare le targhe per proteggere la privacy del loro proprietario. Anche se il registro delle targhe non è pubblico, è facile per stalker o moglie / marito geloso / qualunque cosa ricordare alcune targhe e riconoscerle quando le incontrano per caso. Le persone generalmente non vogliono essere coinvolte in una discussione tra ex amanti, specialmente quando può essere davanti a un tribunale (sentenza di divorzio, ecc.).

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/92586/discussion-on-answer-by-a-hersean-why-do-people-hide-their-license-plates-in-esimo).
#5
+10
Luc
2019-04-16 23:27:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Registra dove si trovava qualcuno e non sai cosa ciò rivela su qualcuno.

Eticamente

Questa parte è discussa molto di commenti e risposte. Una panoramica:

guidi con esso tutto il giorno, quindi ottiene già molta visibilità. Tuttavia, ciò non significa che sia desiderabile ancora più esposizione. La risposta di Aganju spiega:

postare su Internet apre queste informazioni a un numero molto più ampio di persone in tutto il mondo, non solo ai locali a cui interessa guardare. [...] Inoltre, su Internet, è condiviso per sempre.

E O. R. Mapper commenta un'altra risposta:

l'informazione che qualcuno possiede una data auto con una data targa è probabilmente "pubblica" [ma] le informazioni che questa macchina (e quindi, probabilmente, il suo proprietario) era in un luogo specifico in un momento specifico potrebbe essere una storia molto diversa.

Va ​​bene, quindi Internet ha una maggiore probabilità di contenere qualcuno che può utilizzare il dati per farti del male, che se limitassi l'esposizione a chi ti circonda ... ma quali cose malvagie potrebbe fare qualcuno con qualcosa che è già così pubblico?

Molte persone possono pensare a una risposta a questo :

  • "è facile per stalker o per moglie / marito / qualunque cosa gelosa ricordare alcune targhe e riconoscerle quando le incontrano per caso", A. Hersean risponde
  • "Nel Regno Unito le persone spesso nascondono le targhe nelle fotografie che pubblicano online per proteggere se stesse o il detentore registrato del veicolo (spesso il proprietario) dalla" clonazione della targa "." Andy Vaal risponde
  • "Nei paesi scandinavi le autorità stradali dispongono di un servizio accessibile al pubblico dove puoi ottenere il nome, l'indirizzo e il numero di telefono del proprietario della targa", indice commenti
  • "Se qualcuno che sa che l'auto CT-90-GEO è solitamente parcheggiata in una determinata casa di notte e poi vede un post sui social media che mostra l'auto CT-90-GEO a 90 miglia di distanza a una festa, il persona saprà che la casa è probabilmente vuota e quindi vulnerabile a un ladro ", T. Sar commenti
  • Non è difficile pensare a un altro: potresti sapere che la tua ragazza non vedrà la tua auto da qualche parte, ma potrebbe comunque vedere la foto che qualcuno ha scattato a caso alla tua auto vicino al tuo casa dell'ex. Potrebbe sollevare alcune domande e generare dubbi, anche se la tua attività era benigna o addirittura non correlata.

Crea registrazioni permanenti di cose che altrimenti sarebbero fugaci. Potresti anche considerare che è costoso essere ovunque nel mondo e registrare i movimenti di una grande quantità di persone, ma è molto economico raccogliere questi dati dalla tua poltrona.

Questi motivi potrebbero non essere applicabili ovunque nel mondo, o per ogni individuo, ma sei sicuro che non si applichino a ciascuna delle targhe nella tua foto? Non ti hanno chiesto di condividerlo, quindi perché devi farlo? Sono i loro dati, hanno il diritto di scegliere cosa fargli. Il che ci porta all'aspetto legale.

Legalmente

Nel caso in cui la tua foto contenga (a) targhe non della tua auto, potrebbe non essere legale condividerla questo online.

Posso parlare solo per l'Unione Europea, dove abbiamo linee guida sulla privacy dal 1994 (Direttiva sulla protezione dei dati, implementata come legge da molti paesi) e legislazione dal 2016 (Regolamento generale sulla protezione dei dati). La privacy fa parte della Convenzione europea dei diritti dell'uomo.

La definizione di informazioni di identificazione personale (PII) secondo il DPD è (parafrasata): qualsiasi informazione su una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare facendo riferimento a un numero di identificazione oppure a uno o più fattori specifici della sua identità fisica, fisiologica, mentale, economica, culturale o sociale. Il GDPR lo amplia leggermente:

qualsiasi informazione [che identifica una persona], direttamente o indirettamente, in particolare facendo riferimento a un identificativo come un nome, un numero di identificazione, dati sulla posizione, un identificatore online o uno o più fattori specifici per l'identità fisica, fisiologica, genetica, mentale, economica, culturale o sociale di quella persona fisica.

Quindi non importa che non riesco a rintracciare che NL 12-ABC-89 appartenga a Jan de Vries, è importante che esista un'entità che può farlo. Quindi è PII. Ciò significa che hai bisogno di un motivo per elaborare i dati, che può essere:

  • Me lo hai chiesto e io ho accettato (es. Consenso)
  • È necessario un contratto (es. Ti ho chiesto di venire a comprarmi una nuova targa)
  • Quando il trattamento è necessario per il rispetto di un obbligo legale
  • quando il trattamento è necessario per proteggere gli interessi vitali del soggetto dei dati (ad esempio, ho avuto un incidente automobilistico e devi cercare, usando la mia targa, qual è il mio gruppo sanguigno e se ho qualche brutta reazione nota ai farmaci)
  • O uno dei pochi altri motivi meno comuni.

Va ​​bene, ma hai appena scattato una foto del bel tempo durante il tuo viaggio di lavoro e ti è capitato di passare un'auto. Puoi davvero non mostrarlo a tua moglie? Sì, in base al GDPR puoi. Wikipedia cita:

Il regolamento non si applica al trattamento dei dati da parte di una persona per "un'attività puramente personale o domestica e quindi senza alcun collegamento con un professionista o attività commerciale. "

OP chiede di persone che sfocano * le proprie * targhe.Nessuna legge sulla privacy può limitare le informazioni che condividi su di te.
@JonathanReez La maggior parte del post può essere letta in entrambi i modi, ma in effetti, sembra che fosse l'intenzione di OP.Per te, la parte legale è ovviamente irrilevante, ma la lascerò nel caso qualcuno si imbatta nella domanda con la domanda più generale in mente, e modifico in una piccola frase che questo si applica solo alle targhe di altre persone.Grazie!
C'è un altro motivo in Germania: se qualcuno vuole vendere la sua auto online, fornisce molti più dettagli come il modello e spesso anche il suo nome.Avendo tutte queste informazioni puoi falsificare una fattura per le riparazioni dell'auto e inviarla all'assicurazione auto.L'assicurazione lo pagherà e il proprietario non se ne accorgerà.Quindi dare molte informazioni, può dare denaro ai criminali senza essere riconosciuto dal proprietario.(fonte tedesca, https://www.t-online.de/auto/technik/id_54012248/auto-online-verkaufen-vorsicht-vor-neuer-betrugsmasche.html)
#6
+6
Aganju
2019-04-16 19:38:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Solo mezza risposta:

Le persone non sono sempre logiche riguardo alle loro scelte di condivisione delle informazioni personali.

A loro piace avere le loro iniziali e il loro anno di nascita sulla targa e sfoggiare quelle targhe cosmetiche, ma allo stesso tempo non vogliono che le loro iniziali o il loro anno di nascita siano conosciuti su Internet, e dare falsi anni di nascita o iniziali quando ti iscrivi da qualche parte.

Potrebbe essere perché la pubblicazione su Internet rende disponibili tali informazioni a un numero molto maggiore di persone in tutto il mondo, non solo alla gente del posto a cui interessa guardare. O semplicemente la sensazione di "conoscere" il pubblico che ha accesso, come condividere il tuo compleanno o il tuo indirizzo di casa con tutti i membri di un club di scacchi locale (anche se non li conosci veramente tutti) . Il mondo intero là fuori contiene sicuramente alcune persone cattive, e nessuno ha nemmeno lontanamente la sensazione di conoscere il mondo intero, quindi le persone sono piuttosto riluttanti a condividere qualcosa di personale in pubblico.
Inoltre, su Internet, è condiviso per sempre . Puoi cambiare il tuo numero di targa l'anno prossimo, e dopo un po 'nessun vicino o collega potrebbe ricordare quello vecchio; su Internet, rimane sempre accessibile.

In poche parole, è psicologicamente motivato.

#7
+6
Frank Hopkins
2019-04-17 01:52:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

TLDR: gli europei sono consapevoli della privacy e non condividono ciò che non devono condividere; c'è una differenza pratica tra qualcosa che è pubblico a livello locale e globale

Per approcciarlo in modo un po 'più ampio e da una prospettiva culturale:

Gli europei sono spesso più consapevoli della privacy problemi che dicono gli americani:

  • Spesso seguono la regola di non fornire più informazioni private del necessario.
  • Questo si manifesta anche in questioni di sicurezza delle informazioni, ovvero ci sono spesso posizioni speciali in aziende o istituzioni governative che si occupano principalmente di protezione della privacy.
    • Più tecnicamente, i gruppi di hacker privati ​​white hat sostengono fortemente restrizioni su quali dati vengono archiviati e raccolti (vedere anche GDPR) e per le aziende di seguire tale regola.
  • In generale, "non fornire più informazioni del necessario" è anche una valida linea guida per la sicurezza delle informazioni. Anche se non conosci un vettore di attacco basato su alcune informazioni che potresti fornire, in caso di dubbio, non potresti conoscere un potenziale exploit, un exploit potrebbe includere più violazioni di dati di basso livello, ognuna non pericolosa di per sé, e anche se al momento alcune informazioni non sono pericolose, potrebbero diventare più tardi nel tempo perché il tuo modello di minaccia cambia.
    • semplice esempio: battute di cattivo gusto su twitter; probabilmente non è un problema per te se solo i tuoi amici li leggono, in particolare se conoscono e potenzialmente condividono il tuo umorismo, ma un grande potenziale killer di carriera una volta che finisci per lavorare per una grande azienda di intrattenimento che mira ad avere una certa immagine familiare

Riguardo alla protezione delle informazioni che sono comunque pubbliche:

  • C'è una differenza tra le informazioni che sono pubbliche a livello locale e le informazioni che è pubblico a livello globale.
    • La maggior parte delle persone non ha problemi con il coniuge, i fratelli e, in Europa, i loro amici della sauna che vedono le loro parti intime, ma non li mostreranno con impazienza al resto del mondo.
    • Più precisamente, se i miei vicini e alcune persone in città straniere vedono il mio piatto, è probabile che uno psicopatico che vuole uccidermi perché non gli piace il mio naso sia tra loro piuttosto magro; aumenta se milioni vedono me e l'auto. È ancora una piccola possibilità per questa particolare configurazione, ma significativamente più grande: è ancora più un problema per le persone ovviamente ricche o per le persone particolarmente attraenti / famose.
    • Ma le minacce non devono necessariamente essere forti per convalidarne alcune precauzioni, se metti online un'auto perché è unica, costosa o il proprietario ha fatto qualcosa di stupido, in genere vuoi condividere l'emozione, ma non rischiare alcun danno al proprietario; che si tratti di derisione e molestia online o di un enorme afflusso di persone che vogliono acquistare la loro auto unica o scattare foto con essa. È più probabile che accada anche se ha un impatto minore. Si potrebbe ancora trovare utile difendersi da esso, soprattutto quando è così facile. (E in realtà non conosci davvero il livello di minaccia per te stesso ora o in futuro)
#8
+1
Marcel
2019-04-17 01:32:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non si tratta del numero, ma dell'ora in cui & si trova.

La maggior parte delle immagini memorizza un luogo (coordinate GPS) e un timestamp oggi, o consentirebbe un posizionamento basato sul contenuto dell'immagine.

Le immagini pubblicate potrebbero suggerire dove si trovava una persona specifica al momento dello scatto della foto.

Non applicabile alla maggior parte delle immagini online poiché siti come Facebook rimuovono tutti i metadati.
#9
+1
Shakeela Shaheen
2019-04-17 18:48:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Grazie a Internet è così facile ottenere informazioni sulle persone. L'ultima cosa che vuoi è qualcuno che ti rintracci perché a loro piace l'aspetto del tuo veicolo, o vogliono lo stereo fuori da esso, o gli piace l'aspetto della ragazza della porta accanto, o qualcosa del genere. Quindi il più delle volte viene fatto per problemi di privacy.

https://www.penny-arcade.com/comic/2002/10/11/were-here-to-help
#10
  0
DDS-029
2019-04-17 03:42:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Negli Stati Uniti è pratica comune sfocare le targhe. Questa è un'altra differenza fondamentale tra il Nord America e altrove. Negli Stati Uniti a causa dei diritti statali, ogni stato ha le proprie leggi in materia di piatti. In Michigan, dove vivo, la targa va con il proprietario .. Puoi trasferire una targa da un'auto che hai venduto a una nuova auto. E ci viene richiesto di avere solo una piastra posteriore, rinnovata ogni anno inserendo una scheda anno codificata a colori negli anni precedenti. Questo dà via il mese di nascita dei proprietari registrati. Le nostre targhe sono valide dal mese di nascita al mese di nascita. In California, a meno che non sia cambiata di recente, le targhe rimangono con l'auto per tutta la vita dell'auto, da proprietario a proprietario. E devono avere targhe sia davanti che dietro. Possiamo ottenere piatti di vanità a un costo aggiuntivo, ma generalmente i piatti che devono essere acquistati sono in ordine numerico al momento della consegna in ufficio. Ma con tre a 15 righe al Sec. di uffici statali e oltre un centinaio di uffici in tutto lo stato, si può dire che i numeri di targa sono casuali. Ogni stato ha le proprie regole, quindi le informazioni personali disponibili potrebbero essere più facili in uno stato piuttosto che in un altro. Non ho mai pensato due volte alla questione della targa sfocata. A parte i video ad alto traffico, a una distanza maggiore, tutte le lastre sono comunemente sfocate. È troppo facile ottenere le informazioni su una persona se conosci il numero di targa. Con la privacy arrivano persone che vogliono sfruttarlo.

#11
  0
Someone who isn't NS-NS-8818
2019-04-17 10:39:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tra le informazioni fornite all'interno delle autorità di rilascio delle licenze di alcune contee e con l'accesso online in tempo reale a molte strade pubbliche e autostrade, elaborazione cloud e apprendimento automatico. Ad esempio in America (non sono sicuro di UE e Regno Unito) con le rotonde e le autostrade e i caselli autostradali, filmati cctv di telecamere stradali, per non parlare di altre telecamere private appositamente impostate e metodi manuali. Un solo hacker potrebbe trovarti abbastanza facilmente, scoprire il tuo percorso (maggiori informazioni), identificare la tua posizione di lavoro, il tuo programma, i tuoi schemi nel giro di pochi giorni e lavorarti con i minimi dettagli illimitati che si sommano a una quantità utile di informazioni e dati potenti. Una volta scoperti, potrebbero andare anche oltre semplicemente interrogando e controllando le informazioni pubbliche per identificarti completamente attraverso metodi che forniscono molto più di un semplice nome o compleanno. È sfruttabile come nessun altro. Per non parlare solo delle informazioni limitate che si potrebbero raccogliere sono preziose per le persone oscure e le imprese. Non lo sapevo, sto solo parlando attraverso alcuni piccoli modi che se qualcuno volesse ottenere informazioni sul "ragazzo maleducato che mi ha tagliato a bagel n bagel" ha abbastanza per fare uno sfruttamento in piena regola, o un'operazione di raccolta dati su migliaia di cittadini in modo simile alla sorveglianza del governo in passato tramite CCTV (non satellitare), non cercando di dire questo è ciò che fa il governo, ma spero che tu capisca cosa intendo con questo. Proverei targhe e copertine personalizzate e se sospetti di essere preso di mira, il che molto probabilmente non è il caso, poiché probabilmente non sapresti nemmeno se un hacker sarebbe arrivato dopo le tue informazioni per fare, vendere, sfruttarti ulteriormente, oppure lanciare "exploit" e hack mirati per ottenere ciò che vogliono o cercano. Molto probabilmente la tua targa non si trova solo nel database dei governi se vivi in ​​una città altamente popolata.

  • Ci sono tanti modi per essere sfruttati, questo è solo uno dei principali, ti consiglierei di provare a convincere i tuoi legislatori a cambiare la loro linea di pensiero in termini di rilascio delle licenze. È il 2019 ma è tradizionale dell'UE e per ricordare le targhe di persone / auto che esistono ma vengono guidate raramente come molte auto europee e dell'area metropolitana, a seconda della geografia ... accidenti! Ma eliminarli gradualmente negli anni di scadenza ogni due anni avrebbe senso. Gli Stati Uniti lo hanno implementato con i francobolli e molti stati del Midwest hanno fatto registrare tutte le auto negli anni pari per motivi di sicurezza e finanziari, nonché per le tecnologie di tracciamento.

Mi piacerebbe dire che non ti preoccupare , e probabilmente non dovresti se sei preoccupato per i rischi e il potenziale, ma capisco perché si vorrebbe farlo in aree che ti danno targhe basate su informazioni personali.

Considera anche questo, coprirlo potrebbe attirare ulteriore attenzione invece di fondersi con la mandria. Dice agli sfruttatori che hai una targa con informazioni personali. In ogni caso potresti farti fregare, quindi guida i miei amici EuroBrex attraverso lo stagno. Anche se non è pubblico, gli hacker con risorse e volontà possono SEMPRE hackerarti o sfruttarti, e finché esiste la domanda le aziende cercheranno sempre informazioni per sfruttarti attraverso stratagemmi di marketing consumistico.

Non è più il 2000. Le vite private sono finite per sempre, niente è privato di nessuno e abbiamo permesso che ciò accadesse a causa della tecnologia e di governi insidiosi nel nome della "sicurezza" e altro ancora. Internet e il settore tecnologico stanno costruendo prodotti dal riconoscimento visivo in tempo reale e così via. Non è affatto nuovo. "Bobbies" e la polizia lo usano da molti anni per scansionare targhe sulla strada, per non parlare dei dipartimenti federali e delle istituzioni di sicurezza che lo usano da molto più tempo, praticamente da una vita millenaria. Non è necessario nominare le proprie password P @ ssword1 o perdere un portafoglio o fornire loro le proprie informazioni per essere hackerati da un exploit in questi giorni. Tutto ciò che serve è la raccolta di informazioni e analisi, o meglio modelli nella vita quotidiana generale e le informazioni fornite volontariamente sul web sono sufficienti. Lo limiterei.

#12
  0
Fez Vrasta
2019-04-17 13:43:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una semplice spiegazione è che il proprietario non vuole associare la sua auto a se stesso.

Conosco alcuni "influencer di YouTube" che hanno subito atti vandalici sulla loro auto perché alcuni haters hanno scoperto l'auto parcheggiata nel street era di proprietà di quella persona.

Se offuschi il tag nessuno può sapere chi è il proprietario dell'auto.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...