Domanda:
Cosa devo fare quando il mio capo mi chiede di fabbricare i dati del registro di controllo?
computer_nurd
2012-01-25 22:51:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio capo mi ha appena chiesto di creare una voce di log fittizia per dire che l'account di un utente è stato aggiornato prima, per vincere una controversia.

Penso che non sia giusto perché sto cercando di iniziare una carriera nel lavoro con la tecnologia dei dati. Che venga scoperto o meno, l'integrità dei miei dati sarà discutibile e il mio carattere sarà compromesso.

Quale sarebbe il modo migliore per gestirlo?

Ho molto di più azienda professionale che vuole venirmi a prendere, e sono disposte a mantenere la posizione per me fino a quando non finisco il progetto nel mio attuale lavoro. Manca circa un mese; dovrei tagliare e scappare adesso?

Mi dispiace, questo è un po 'fuori tema, ma so che alcuni professionisti affermati frequentano qui e ho solo bisogno di sapere il modo migliore per affrontare questo problema con il carattere. >

Questa domanda era Domanda della settimana sulla sicurezza IT .
Leggi il post di blog per maggiori dettagli o invia la tua domanda della settimana.

"Devo tagliare e scappare adesso?" Cosa ti impedisce di partire? La richiesta non è etica. Perché non andartene adesso? Cosa ti impedisce?
Il motivo per cui non mi sono trasferito è perché sono l'unica persona che lavora al progetto. Sono vicino alla conclusione e il Presidente dell'altra azienda capisce che voglio portare a termine il progetto ... cercando di fare ciò che è giusto per il mio attuale datore di lavoro ..
Non devi lealtà alle persone che vogliono costringerti a commettere frodi.
La richiesta può essere più che immorale, probabilmente è un torto civile e potrebbe anche essere un crimine. Dovresti andartene immediatamente e consultare un avvocato per proteggerti.
@FeralOink Torna in Programmers.SE dove ha avuto origine. Questa domanda si applica a tutti gli sviluppatori che lavorano con i dati, non solo ai professionisti della sicurezza.
@Izkata Beh, non posso essere in disaccordo con te su questo! La domanda *** si applica *** anche agli sviluppatori che lavorano con i dati. Quando lavoravo nell'assistenza gestita ai bambini, avevamo un gruppo "Sicurezza dei dati" con funzionalità X che abbracciava Sicurezza e Sviluppo, me ne ero dimenticato ...
Fai sempre la cosa giusta. Non fare nulla che sai essere sbagliato.
@Izkata - la domanda è stata chiusa sui programmatori. Abbiamo ritenuto che fosse adatto qui.
Allora, cos'è successo?
+1 per aver pensato bene. Visto a molti che eseguono ciecamente gli ordini.
Esci ora e valuta di segnalare il tuo capo a chiunque abbia autorità sulla situazione.
Questa domanda suona come qualcosa dell'esame CISSP.
Allora come è andata a finire?
Non faccio cose del genere. Qualcosa da tenere a mente è che le cose potrebbero finire in tribunale - questo potrebbe essere illegale oltre che non etico, o potrebbe essere solo un "illecito" (un "torto" civile). Non sono un avvocato.
Chiedere la richiesta per iscritto. Dopo averlo ottenuto, rifiuta. Non importa quale sia il risultato a breve termine, pianifica di liberarti di questo capo in un modo o nell'altro.
@Niek Scommetto che è morto: / jk
Sedici risposte:
#1
+125
MarkJ
2012-01-25 23:03:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Chiedi al tuo capo di mettere la richiesta per iscritto prima di farlo.

Assicurati di conservare una copia della richiesta nei tuoi file personali. Idealmente una copia cartacea a casa, o magari un'e-mail nel tuo account di posta elettronica personale.

Dici che hai già un lavoro migliore a cui andare, quindi dai il tuo avviso ora e lascia l'azienda il prima possibile al termine del periodo di preavviso. Presumibilmente hai un periodo di preavviso? Un contratto di lavoro?

Se non hai un lavoro migliore in cui andare, trovane uno il più velocemente possibile.

Assicurati di documentare il tuo rifiuto di eseguire l'attività così come la richiesta. E assicurati assolutamente di avere una copia di questa documentazione a casa.
@computer_nurd Ti consiglio di parlarne con qualcuno che conosci e di cui ti fidi, non solo con noi estranei! Ad ogni modo ... Sai per certo che il cambiamento è la fabbricazione? In tal caso è forse anche criminale (frode): non farlo. O è possibile che il database sia sbagliato a causa di un errore dell'operatore e che il capo abbia dei documenti (ad esempio il reparto contabilità) che lo dimostrano?
In tal caso, non devi necessariamente chiedere le pratiche burocratiche, ma puoi dire "questo è un cambiamento importante, voglio essere sicuro di farlo bene, soprattutto con questa controversia legale in corso. Io stesso non conosco il mio a conoscenza di quali siano i fatti reali, per favore posso confermare che questo è ciò che vuoi che io faccia. * dettagli esatti qui * "Forse in un'e-mail in modo che il capo possa semplicemente dire di sì. E così hai una registrazione di ciò che ha detto e quando. Inoltralo al tuo Gmail o da qualche parte. Se il capo è onesto, potrebbe essere un po 'irritato ma lo farà. Altrimenti non modificare il database.
@Computer_nurd - Perché è una controversia del cliente. Penso che tu debba consultare un avvocato. Se hai un contratto tramite un'altra azienda come datore di lavoro, potrebbero persino averne uno con cui parlare gratuitamente. Potresti avere degli obblighi ora perché il tuo capo ti ha coinvolto. Il mancato rispetto di tali obblighi potrebbe costarti. Parla con un avvocato al più presto.
Se la tua azienda ha un codice etico, potresti voler verificare con LEI ... Anche se lo ricevi per iscritto, sei ancora complice della frode.
-1 se potessi - non consigli a OP "non farlo".
Prima di tutto non c'è modo che il capo lo metta per iscritto. Ma non è proprio pertinente. L'UNICA risposta è che l'OP si chiuda. Proprio dannatamente adesso. Che abbia un altro lavoro in attesa o meno.
@HeathHunnicutt Ne ho discusso in alcuni commenti, alcuni dei quali ora sono stati eliminati. Presumibilmente da un moderatore, non sono stato io. Fortunatamente la mia risposta è ancora lì in un paio di commenti sopra - inizia "Sai sicuramente che l'accusa è di fabbricazione ..."
#2
+102
maple_shaft
2012-01-25 23:26:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non farlo. Una volta ho fatto qualcosa di non etico per un dirigente e ancora oggi ne sono turbato. Per motivi legali non posso dirlo a nessuno.

Non è etico e hai un altro lavoro in programma. Non lasciare che ti prepari. Se ti licenzia, assicurati di avere per iscritto la sua richiesta e di avere motivi legali per citare in giudizio per licenziamento illegittimo nella maggior parte delle giurisdizioni. Sarebbe un caso piuttosto semplice e asciutto e lo faresti benissimo se ti licenziasse, soprattutto perché puoi semplicemente presentarti all'altro lavoro e non perdere alcun reddito.

Parlerei con un avvocato specializzato anche in diritto del lavoro, la maggior parte ti darà almeno una mezz'ora di consulenza gratuita.

Non commettere lo stesso errore che ho fatto io.

Grazie per la risposta dall'esperienza. Non lo farò. È ora di iniziare a mettere in moto il cambiamento!
Davvero non farlo, questa è una di quelle volte in cui mettere il tuo badge sulla scrivania e uscire dalla porta sarebbe una mossa ragionevole. A seconda di cosa c'è in quel registro, farlo * POTREBBE * anche essere un atto criminale. Quindi direi NO e non mi muovo di un centimetro
Assicurati di avere più documentazione possibile (in un luogo fuori dal lavoro) nel caso in cui il tuo capo cerchi di buttarti sotto l'autobus. Ma esci da loro il prima possibile in un modo o nell'altro.
Questo è stato più o meno il mio primo pensiero leggendo la domanda. Rifiutati a bruciapelo di commettere una frode e se sono abbastanza stupidi da licenziarti per questo, allora hai un motivo molto forte per licenziamento ingiusto.
La mia opinione è quella di prendere dalle prime due domande. Ottieni la richiesta per iscritto, POI rifiuta di farlo. Hai un lavoro in programma e sarà difficile per il tuo attuale datore di lavoro metterti in blackball quando avrai la prova di tale richiesta.
@user606723 "Ricevi la richiesta per iscritto, POI rifiuta di farlo." Mentire a un bugiardo non ti rende onesto. Ho l'impressione che sia un "Mettilo per iscritto a Cover My Ass e lo farò" quindi non farlo ... non esattamente mantenendo le alture su quella via.
-1
#3
+42
JonnyBoats
2012-01-25 23:40:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La tua azienda ha un responsabile etico, un revisore interno o un consiglio interno? In tal caso, dovresti contattare quella persona, spiegare cosa ti è stato chiesto di fare (per iscritto) e lasciare che se ne occupi. Se è una piccola azienda senza nessuna di queste posizioni, allora porta le tue preoccupazioni al proprietario / presidente (anche per iscritto).

Per quanto riguarda la tua azienda, questo è il modo migliore per gestire questo . Esiste la possibilità che il tuo capo agisca da solo e contro la politica aziendale; ciò consentirebbe alla tua azienda di trattare con lui in modo appropriato. Se non lo fai, la tua azienda potrebbe affermare di non averne mai saputo nulla e che il problema sei tu . Dopotutto, con il livello o l'integrità che sembra avere il tuo capo, potrebbe negare di averti mai chiesto di farlo.

Non hai nulla da perdere, poiché stai comunque pensando di accettare un nuovo lavoro.

+1 per questo in quanto è la cosa * giusta * da fare. Se le persone non vengono chiamate per azioni non etiche, lo faranno ancora e ancora. "Tutto ciò che è necessario per il trionfo del male è che gli uomini buoni non facciano nulla"
ma per favore, nel caso parlate con il vostro capo, forse è troppo preso dalla vittoria da non rendersi conto che sta barando per vincere. Assicurati solo che si renda conto di quello che sta chiedendo.
@Ramhound - "L'atto si occupa di contabilità". No, l'atto riguarda un crimine (a seconda del clima legale e morale in cui lavori). La falsificazione dei record è un problema serio in alcuni luoghi. Chiedere a un dipendente di farlo può esporlo a conseguenze legali. Se "il tuo capo" è pronto a farti commettere un crimine per "vincere", allontanati da lui il più rapidamente possibile.
#4
+25
Iszi
2012-01-26 01:44:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Se hai la richiesta del tuo capo per iscritto in qualsiasi forma (carta, e-mail, ecc.), fai una copia per te che può essere conservata da qualche parte all'esterno del controllo del tuo capo. A seconda della sensibilità delle informazioni memorizzate nei log che ti ha chiesto di modificare, potresti anche voler conservare la tua copia dei log. (Questo per dire: se i log contengono dati troppo sensibili, probabilmente non dovresti esportarli.)

  2. Consulta un avvocato con esperienza in questo campo. A seconda delle implicazioni che possono avere le modifiche al registro, potrebbe essere qualcosa che alla fine torna a mordere il capo alla fine. Se ciò accade, e anche se in realtà non hai apportato le modifiche da solo, potresti essere coinvolto anche nelle accuse di "complotto" o "complotto" se non lo denunci alle autorità . Scopri cosa è necessario per proteggerti da questo e fallo, anche se ciò significa segnalare il tuo capo.

  3. Non apportare le modifiche al registro richieste. Non ne vale la pena.

  4. Allontanati da quell'azienda il prima possibile. Potresti chiedere il parere del tuo avvocato sulla rapidità con cui puoi farlo senza caricare inutili oneri contrattuali su te stesso, ma non che quel progetto sia la tua unica ragione per restare.

  5. Se il tuo nuovo datore di lavoro ti chiede perché te ne vai improvvisamente così presto, potresti citare un disaccordo etico con l'alta dirigenza e lasciar perdere. Di nuovo, consulta il tuo avvocato per sapere quanti dettagli dovresti divulgare.

È possibile che le azioni del suo capo possano annullare qualsiasi onere contrattuale sull'OP. Un altro motivo per consultare un avvocato.
Se la richiesta viene registrata (si dispone di documentazione scritta come prova) ed è per motivi di frode, chiamare il Procuratore generale sarebbe un'azione appropriata negli Stati Uniti.
@JeffFerland - Sul serio? Penso che chiamare il procuratore generale per una questione privata tra la società A e il cliente A sia un po 'eccessivo. Il procuratore generale serve il pubblico. Iniziamo un paio di pioli giù per la scala prima di coinvolgere il procuratore generale.
@Ramhound In questo caso di una società quotata in borsa, non è solo il cliente A ad essere violato. L'AG probabilmente non è un brutto punto di partenza. Per lo meno, ti diranno dove * dovresti * andare se non sono loro.
#5
+18
Downpour046
2012-01-26 02:12:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non farlo. Anche per iscritto non importa. Alla fine della giornata è il tuo sedere in linea. Se il tuo capo ti ha chiesto di sparare a qualcuno con una pistola e gli hai fatto scrivere il permesso per iscritto, pensi che a qualcuno in tribunale importerebbe se il tuo capo ti dava il permesso o no? em> Indipendentemente da ciò, sarai ritenuto responsabile, non il tuo capo. Se il tuo capo ha un problema con esso, digli che saresti perfettamente felice di scrivere una lettera sul perché non sono a proprio agio nel farlo.

Questo in realtà è intrappolamento, che ti costringe a infrangere una legge, ma se premi il grilletto sarà su di te, non sul tuo capo. Se si tratta di un problema serio, dovresti segnalare l'intrappolamento.

L'intrappolamento richiederebbe che il capo dell'OP fosse un ufficiale delle forze dell'ordine.
#6
+12
ptm
2012-01-25 23:44:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non vale mai la pena fare qualcosa di non etico. Devi vivere con te stesso. I programmatori professionisti dovrebbero essere sempre PROFESSIONALI e parte di ciò è agire sempre con integrità! Se l'azione del tuo capo è tipica del resto dell'organizzazione, potrebbe essere il momento di cercare un'altra posizione.

Questo. Sei nuovo nella tua carriera, quindi è facile sentire che il tuo datore di lavoro ti "possiede" e che devi fare quello che chiedono. Man mano che cresci e cambi lavoro, inizierai a sentirti più un professionista: un lavoratore ** indipendente ** e qualificato che vende i suoi servizi ai datori di lavoro. Se ti vedi in questo modo, non c'è motivo di sentirsi spinto a fare qualcosa di non etico. Non sei intrappolato dai desideri di questo datore di lavoro. Sei libero di vendere i tuoi servizi a qualcun altro.
#7
+8
Sorin
2012-01-26 05:53:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'idea di metterlo per iscritto è buona, ma se non è il "tizio con i capelli a punta" non lo farà mai.

Se questo viene fuori, sei associato con esso non importa se lo hai fatto o no (assicurati che ci sarà qualcuno che lo farà). Quindi, se puoi, copriti come meglio puoi e parti il ​​più velocemente possibile. Lo so, questo sembra codardo, ma per esperienza personale è meglio che fare storie al riguardo. Vedi, ci è arrivato impiegando le stesse tattiche e non esiterà a usarle per fotterti se gli incroci la strada (o solo per divertimento).

Non combattere mai idioti, ti trascineranno al loro livello e ti batteranno con l'esperienza.

Dimmi con chi cammini e ti dirò chi sei.

(questi sono tradotti a malapena dalla mia lingua madre, ma spero che tu abbia capito)

In bocca al lupo per il tuo nuovo lavoro!

Penso che la tua risposta sia più realistica. Devi sapere con chi hai a che fare. Consigliare alle persone di comportarsi come se tutti avessero un'etica può portarle in situazioni pericolose e risultati negativi.
#8
+7
Bernard
2012-01-25 23:04:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è sbagliato e dovresti dire al tuo capo che è sbagliato. Non è un motivo sufficiente per lasciare il lavoro a meno che il tuo attuale datore di lavoro non sia disposto a disciplinare il tuo capo in alcun modo per aver tentato di ingannare un cliente. Se non lo prendono sul serio, dovresti andare avanti. Non ha senso lavorare per un'azienda che consente questa pratica.

Buon punto. In altre parole: se il tuo capo è disposto a fare questo a un cliente, sarà perfettamente disposto a fare lo stesso con te e / o incolpare te quando gli escrementi entrano in collisione con il ventilatore.
Il mio capo è il presidente ... nessuna disciplina.
@computer_nurd: Quindi dovresti semplicemente andartene.
@Piskvor è per questo che l'OP mette tutto per iscritto e poi lo invia fuori sede a un account che la sua azienda non può manipolare prima di chiudere.
#9
+4
schroeder
2012-01-26 01:21:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Salva una copia dei log correnti e crittografa
  2. Ottieni la richiesta di falsificazione per iscritto
  3. Non apportare modifiche ai log
  4. ol >

    Cosa fare dopo questo punto dipende dagli aspetti legali a cui sei soggetto. Sarei fortemente tentato di informare l'altra parte della richiesta e di offrire loro i log non modificati.

#10
+4
jimjim
2012-01-26 03:22:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si rende conto di quello che sta chiedendo? Se è concentrato sulla vittoria della disputa, digli che non è questo il modo per vincere, è barare e qualsiasi / tutti i tipi di benefici da un simile atto non hanno senso.

Questo non è solo il tuo problema a volte le persone si concentrano così tanto su qualcosa di piccolo da dimenticare completamente se stesse, in tempi come questo un buon pastore deve riportarle al gregge.

Ha bisogno del tuo aiuto, ma non per fare ciò che ti chiede, ma in termini di guida morale. Questo non è solo un caso di fare o non fare qualcosa di sbagliato perché qualcuno ti ha chiesto di farlo, si tratta di far capire loro cosa stanno chiedendo e se questo viene fatto (da te o dal tuo sostituto) perderebbero una parte se stessi per sempre.

Forse la Ivy League o la scuola privata in cui è andato gli ha fatto pensare che vincere sia tutto, ma anche sua madre può dirgli che è sbagliato. Digli solo che lo dirai a sua madre se continua a farlo, poi digli se questo lo farebbe vergognare, allora forse non è qualcosa che dovrebbe fare.

Se dopo tutta la tua guida è così ancora non cambia, poi vai via, nessun lavoro vale una macchia sulla tua anima.

Sono stato in questa situazione e, onestamente, il capo probabilmente ha solo paura degli auditor. Ho parlato con i capi dell'auditor in modo astratto sui risultati e sulla riparazione, poi ne ho parlato con il mio capo. Abbiamo ammesso la colpa, bocciato l'audit, pubblicato un piano di riparazione e messo in atto. Ecco a cosa serve il processo. Vederlo funzionare ha posto l'accento sulla correzione dei nostri processi, ha reso tutti felici e ha eliminato molto stress dai controlli futuri. Se l'ambiente è troppo tossico per quel tipo di azione, allora un nuovo lavoro non è una cattiva idea :-(
#11
+4
snowpolar
2012-01-26 06:03:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una volta mi trovo in una situazione simile (non si tratta di dati di registro, ma si tratta comunque di etica)

Alcune delle risposte menzionano la richiesta al proprio superiore di mettere la richiesta per iscritto. Sembra buono e carino. Ma è importante conoscere la cultura del tuo paese e anche l'intelligenza del tuo capo.

Per il mio caso, allora, il mio superiore era abbastanza intelligente da intuire il mio piano di proteggermi mentre forse lo metteva in pericolo (lo era in realtà così ovvio nel momento in cui richiedi / suggerisci di ottenere qualcosa per iscritto), non voglio entrare nei dettagli, ma le cose sono cambiate e vengo rimosso molto rapidamente senza che mi aspettassi che sia così veloce. È stato doloroso e deprimente.

Anche se una tale cultura (dell'occultamento) è comune nel tuo paese, i tuoi futuri datori di lavoro ne sono a conoscenza (non so te, ma qui, alcune aziende i moduli per le domande di lavoro richiedono di dichiarare se sei stato licenziato o costretto a dimettersi prima e di indicare il motivo) potrebbero considerarlo un tratto negativo piuttosto che positivo.

In effetti, di recente c'è questa notizia locale di un ingegnere precedentemente molto pagato che ha lavorato per alcuni anni come straccivendolo per mantenere la sua famiglia da quando è stato "licenziato" dopo aver denunciato la sua azienda. Anche dopo che la notizia è stata riportata, non è stato ancora in grado di trovare un vero e proprio lavoro (a causa dell'età, di una qualifica eccessiva, ecc.) E anche questa è una possibile conseguenza a cui bisogna pensare.

La conclusione è , è bene considerare gli aspetti etici, ma pensa anche al quadro più ampio. Puoi permetterti di perdere questo lavoro nelle tue attuali circostanze? Qual è la situazione attuale? è davvero grave? Eventuali piani di backup? .Etc

Inoltre, considera di ottenere prove in modi meno ovvi come la messaggistica istantanea con il tuo superiore, ad es ("Mi sono scordato, quindi solo per confermare, modifica questo record xyz a 5?") E nel momento in cui risponde a questo messaggio istantaneo su skype.etc, hai già un record.

Tuttavia, se la conclusione è che preferisci perdere il lavoro piuttosto che commettere un crimine così terribile, allora sii tu a rassegnare le dimissioni. Almeno ti sentirai meglio, nel senso che sei tu ad abbandonare il tuo superiore, non il contrario.

Indipendentemente dal fatto che tu lo faccia o no, cerca di pianificare la tua fuga il prima possibile.

In realtà è ben scritto. Segnalare il tuo superiore e fare la cosa giusta può causare cose inaspettate. Anche se hai ragione e lecito, i tuoi potenziali dipendenti potrebbero vederlo come una potenziale minaccia (non possiamo fidarci di lui in situazioni critiche). Hai anche ragione sul campanello d'allarme che suona quando qualcuno ti chiede di scriverlo in una mail ...
#12
+3
baba smith
2012-01-26 14:28:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho avuto un caso simile in cui mi è stato chiesto di coprire un furto di codice.

Ho consultato un avvocato che mi ha detto che la cosa migliore sarebbe stata lasciare l'azienda e dimenticarla. Quello che ho fatto è stato parlare con il mio manager e assicurarmi che capisse che questa è una cosa negativa e che sono contrario e sentirlo dire a me di farlo comunque. TUTTO QUELLO REGISTRATO con il mio smartphone, il mio piano era dimettermi e chiedere un risarcimento altrimenti avrei pubblicato il tutto ma un giorno dopo l'incontro registrato il capo mi ha detto che ci ha ripensato dopo il nostro incontro e che avevo ragione . Quindi non è successo niente e nessuno sa della registrazione.

Hai appena ammesso sul serio di aver tentato il ricatto?
Quello che descrivi in ​​MOLTI stati sarebbe stato illegale. In Florida, ad esempio, non puoi registrare una conversazione che hai con qualcuno a meno che non ti dia il permesso. Quindi non solo saresti stato accusato di ricatto, ma anche di aver registrato la conversazione, usare un linguaggio volgare è davvero di cattivo gusto. Quello che hai fatto è stato anche peggio di quello che il tuo capo ti ha chiesto di fare.
no, sei solo tu che non hai ascoltato seriamente. L'ho registrato solo nel caso in cui dovessi dimettermi dal lavoro per questo motivo. in tal caso avere una registrazione rende la parte legale molto più semplice ed economica. invece di dover dimostrare il mio punto al giudice ho una registrazione e il processo finisce in 2 giorni. questo è tutto. nel mio paese esiste una protezione legale per i dipendenti che segnalano la corruzione sul posto di lavoro. e così la registrazione ne è la prova. nessun ricatto :)
In molti stati è legale registrare una conversazione se almeno una delle parti acconsente. Quindi, se sei una delle parti, hai il tuo consenso.
+1 per il ricatto - niente come commettere un crimine lamentandosi di uno ...
registrare una conversazione di cui fai parte è solo un'altra tecnologia per "prendere appunti". quindi per quanto ne so negli Stati Uniti puoi farlo. è illegale registrare una conversazione di cui non fai parte - questo è il tocco.
@babasmith - Come ho detto ... In Florida devi convincere ENTRAMBE le parti ad accettare la registrazione. Le prove che descrivi non possono essere utilizzate in un caso giudiziario. Potresti anche essere accusato di un crimine, se l'altra persona si oppone, alla registrazione una volta scoperto. Il ricatto è ancora sbagliato.
@Ramhound: Il linguaggio volgare (ora cancellato) era nel post qui, non nella conversazione con il capo.
Non è un crimine registrare una conversazione telefonica di cui fai parte in molti stati degli Stati Uniti. In secondo luogo, chiedere un risarcimento perché sei messo nelle condizioni di dover dimettersi non è poi così orribile.
Pensare al ricatto non è ricatto. Molte persone cambierebbero idea prima di fare effettivamente una cosa del genere.
#13
+2
Vladimir Lazarenko
2012-01-26 06:43:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In quanto professionista, o almeno se vuoi diventarlo, dovresti imparare a dire "no" anche se ti costa il lavoro. Leggere le risposte popolari su come mettere la richiesta per iscritto - certo, puoi farlo per coprirti il ​​culo, ma nella mia esperienza mostrare la colonna vertebrale paga molto più che coprirti il ​​culo.

A lungo termine, il dorso è sempre più forte di un pezzo di carta.

Indipendentemente dal paese in cui ti trovi, sei una persona con una scelta. Anche se sei mangiato hai sempre 2 "uscite".

#14
+2
NotMe
2012-01-31 22:43:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La prima cosa da fare in assoluto è assumere un avvocato. Non passare, non ritirare l'assegno, non parlare con il tuo capo o con chiunque altro in quella società FINO A CHE non hai parlato con un avvocato. Vai avanti e paga il loro acconto.

A questo punto ci sono molte cose diverse che potrebbero farti finire in prigione, a seconda di dove vivi.

In alcuni luoghi è un crimine semplicemente ignorare / non denunciarne uno. Se questo è il risultato di un'indagine penale, il tuo culo potrebbe finire nell'acqua calda semplicemente girando dall'altra parte, per non parlare di fare effettivamente quello che ti ha chiesto il deficiente.

da un contenzioso civile e se non lo dici al legale della società, potresti morderti. Potrebbe morderti se non lo dici all'avvocato avversario ... Chiedi a un avvocato cosa fare. Indipendentemente dalla falsificazione di QUALSIASI dato presentato a un tribunale, è motivo di procedimento penale contro di te.

Un altro tatto: cosa succederebbe se qualcuno avesse sentito il tuo capo fare questa richiesta e lo segnalasse? Potresti essere nei guai semplicemente per non aver fatto nulla.

Alla fine della giornata è del tutto possibile che il capo in questione modifichi quelle registrazioni lui (lei) o che qualcun altro lo faccia e ti incolpi se catturato. Data la mancanza di etica da parte dei capi, non li ignorerei.

Il punto è che faccia impazzire un avvocato subito.

#15
+1
Wayne In Yak
2012-01-26 01:31:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lavori per una società quotata in borsa o rientri in altro modo in SOX? Se è così, potresti finire in un mondo di dolore.

Non sono sicuro del motivo per cui qualcuno ha pensato che sottolineare la conformità SOX merita un voto negativo.
#16
+1
robrambusch
2012-01-26 08:14:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per prima cosa, esci e vai al tuo nuovo lavoro. Lascia in buoni rapporti come puoi. Quando ti viene chiesto perché te ne vai, dì qualcosa di innocuo sulla grande opportunità del nuovo lavoro.

Secondo, una volta che te ne sei andato e hai iniziato il tuo nuovo lavoro, segnala il tuo vecchio capo. Se la tua azienda ha una sorta di processo etico, fai la segnalazione lì (può essere anonima, ma in questo caso è ovvio chi sta facendo la segnalazione). Se non esiste un processo etico in atto e questa è una grande azienda, potresti provare il comitato di audit. Come ultima risorsa, c'è il suo capo o le risorse umane. In una piccola azienda c'è l'amministratore delegato o il proprietario.

Ricorda che le aziende in generale cercano di evitare problemi e appianare le cose. Il suggerimento di consultare un avvocato del lavoro è buono.

Non metterti nella posizione di denunciare il tuo capo mentre lavori lì se puoi evitarlo. Queste situazioni spesso non funzionano bene.

Dovresti verificare con il tuo avvocato per vedere se salvare una copia del registro originale da qualche parte sul sistema della tua azienda (NON portarne una copia con te) è una buona idea.

+1 per salvare il registro corrente. Puoi inviarlo via email a te stesso al tuo indirizzo email di lavoro. L'azienda sarebbe in un mondo di ferite se cancellassero l'e-mail se fossero conformi a Sarbanes-Oxley (cercalo). (Sezione 802: "... multe fino a $ 1.000.000 e / o pene detentive per" chiunque altera, distrugge, mutila consapevolmente qualsiasi record o documento con l'intento di impedire un'indagine. "" :)
@Jim: Questo è già il caso della modifica dei log (come proposto qui), non è necessario inviarli tramite e-mail solo per ottenere lo stato SOX.
@Jim - Che tipo di indagine esattamente? Fare menzione di leggi casuali che potrebbero non essere applicabili all'autore è di cattivo gusto. L'atto si occupa di contabilità. Sembra essere semplicemente una controversia privata tra un'azienda e un cliente.
Invio di registri via email a te stesso? Cattiva idea. Lasciali soli, non toccarli, non accedere ai server pertinenti, non avvicinarti a questo con un palo di dieci piedi.
@Chris Lively - "Invio di log via email a te stesso? Cattiva idea" - E * non * qualcosa che ti ho suggerito potresti notare.
@robrambusch: il mio commento è stato diretto a due persone. La parte dell'email verso Jim. L'altra parte è persino avvicinarsi a loro (cioè salvarli altrove), verso di te. Tuttavia, vedo che hai rimosso quella parte della tua risposta. Quindi, cambierò il mio voto di conseguenza
In realtà, non posso cambiare il mio voto. Apparentemente è "troppo vecchio" e necessita di una modifica. grrr.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...