Domanda:
Perché è necessario un livello elevato di privacy / anonimato per le attività legali?
Iszi
2011-09-29 01:07:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa domanda è una sorta di derivazione di una precedente.

Perché i cittadini rispettosi della legge hanno bisogno di una sicurezza forte?

Ci sono un molte ottime risposte incentrate sulla sicurezza. Tuttavia, penso che la vera domanda che viene sollevata riguardi più la privacy e l ' anonimato che la sicurezza.

Sono alla ricerca di esempi concreti che possano essere presentati che dimostrino la necessità di una forte sicurezza nello svolgimento di attività perfettamente legittime. Sto cercando esempi nelle aree di crittografia degna di fiducia sulle comunicazioni end-to-end per reti cellulari, servizi di offuscamento dell'identità di rete come Tor o VPN, distruzione completa e totale dei dati e così via.

Sono sempre propenso a indicare rivolte sociali in stati come la Libia e l'Egitto, ma questi eventi tendono a essere presentati a troppe persone che incontro che usano questo argomento come "cose ​​che accadono in TV" e non cose reali che hanno qualsiasi effetto su di loro o sulle loro libertà personali. Quindi le controargomentazioni che lo mantengono esattamente nel primo mondo, potrebbero ferire te o tua nonna sono davvero preziose qui.

Gli esempi citati nella i post copiati sopra sono molto più specifici per la privacy e l ' anonimato che per la sicurezza generale. Sono sicuro che scoprirai che la maggior parte degli "utenti Joe" sarà d'accordo che c'è bisogno di antivirus, crittografia Wi-Fi e altre misure difensive comuni. Ma perché le stesse persone dovrebbero avere bisogno di cose come Tor o crittografia end-to-end su reti cellulari?

Per essere un po 'più chiari: quali sono alcuni argomenti per la privacy / anonimato online personale a cui si relazionerà il tuo normale utente Joe, che interpreta Angry Birds su Facebook mentre è seduto in boxer sul divano del soggiorno?

Nella maggior parte dei luoghi, le determinazioni della legalità dipendono fortemente dal denaro e dal potere. Quando i sistemi sono profondamente ingiusti, il diritto fondamentale che rimane è il diritto di essere lasciati soli. Ecco perché abbiamo bisogno dell'anonimato e della privacy.
Solo un piccolo esempio: se dovessi diventare infelice in un matrimonio e contattare un avvocato divorzista, potrebbe interessare il governo, i tuoi datori di lavoro e ovviamente il tuo partner. Sono ancora informazioni private e dovrebbe essere possibile mantenerle segrete fino a quando non si desidera rivelarle.
Nove risposte:
#1
+66
Rory Alsop
2011-09-29 01:20:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un esempio del mondo reale: quando sei nudo nella doccia e non stai facendo nulla di sbagliato, ti piacerebbe se tutti passassero e facessero delle foto? O televisivo la tua doccia per il mondo? Probabilmente no.

Un altro esempio: se invio una lettera d'amore o scrivo un testamento per dividere i miei risparmi, dovrebbe essere pubblicato sulla prima pagina dei giornali nazionali? Ancora una volta - no.

Se sto svolgendo la mia attività, l'aspettativa dovrebbe essere la privacy, tranne quando ho consapevolmente e deliberatamente rinunciato. Questo era il caso prima che la tecnologia diventasse pervasiva - dovrebbe essere ancora così. Ai vecchi tempi le forze dell'ordine avevano bisogno di un mandato prima di poter accedere alla tua proprietà o alle tue comunicazioni, perché l'assunzione deve essere innocente fino a prova contraria. Questo è stato eroso con lo sviluppo della tecnologia.

Se crittografa tutte le mie e-mail ai miei amici, l'aspettativa non dovrebbe essere che io sia un criminale per averlo fatto, ma solo che voglio la privacy, come lasciare una stanza per rispondere a una telefonata privata. Potrei pianificare una festa di compleanno a sorpresa, o fare domanda per un nuovo lavoro, o forse semplicemente divertirmi con PGP - non importa - sono affari miei.

Dalla pagina sulla privacy di EFF:

I diritti alla privacy sono sanciti nella nostra Costituzione per un motivo: una fiorente democrazia richiede rispetto per l'autonomia degli individui, nonché parole e associazioni anonime. Questi diritti devono essere bilanciati con preoccupazioni legittime come le forze dell'ordine, ma è necessario mettere in atto controlli per evitare abusi dei poteri del governo.

Certo, non vivo negli Stati Uniti, ma quelli i diritti costituzionali mi sembrano buoni.

#2
+37
Michael
2013-07-10 01:40:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono moltissimi tweet, post di blog, articoli, documenti e libri su questo argomento. Ecco i riassunti di tre di essi in ordine di accessibilità. Prima alcune battute in risposta alla classica domanda (di Schneier, vedi sotto per capire perché queste non sono la risposta giusta).

  • "Se non sto facendo nulla di sbagliato, allora hai non c'è motivo di guardarmi. "
  • " Perché il governo deve definire cosa c'è che non va e continuano a cambiare la definizione. "
  • " Perché potresti fare qualcosa di sbagliato con le mie informazioni. "

E una recente battuta di Snowden:

  • " Sostenere che non ti interessa il diritto alla privacy perché non hai nulla da nascondere non è diverso dal dire che non ti interessa la libertà di parola perché non hai niente da dire. "

Falkvinge ha un buon breve post sul blog su questo argomento , ulteriormente riassunto qui:

  1. Le regole potrebbero cambiare. Sapete quali saranno le politiche e le leggi del prossimo governo? Sai, il governo ha votato da quel gruppo di voto relativamente piccolo con cui sei fondamentalmente in disaccordo ma che sei riuscito a far parte di un governo di coalizione?

  2. Non sei tu a decidere se hai qualcosa da temere. È un software di sorveglianza automatizzato. Le persone inizieranno a comportarsi non solo in base a ciò che è legale o giusto, ma in base al desiderio di evitare di essere segnalate.

  3. Affinché la società possa progredire, è necessario infrangere le leggi. Un'affermazione controversa la prima volta che la incontri, ma evidente quando ci pensi (la legalità dell'omosessualità è un buon esempio). La mancanza di privacy lo impedisce.

  4. La privacy è un'esigenza umana fondamentale. Vedi le risposte di @Andrew e @ Rory per alcuni esempi ovvi e il documento qui sotto per una comprensione più profonda.


Schneier, prevedibilmente, ha un (breve) saggio su questo argomento. Sostiene (come Solove - vedi sotto - ma più accessibile) che la domanda è sbagliata per inquadrare la privacy sui torti nascosti. Preferisce inquadrare il dibattito come libertà contro tirannia.

Sull'abuso dei dati:

La privacy è importante perché senza di essa, le informazioni di sorveglianza saranno abusate: per sbirciare, per vendere ai professionisti del marketing e spiare i nemici politici, chiunque essi siano in quel momento.


Se stai cercando un trattamento più approfondito, prova l'articolo di Daniel Solove, il quale sostiene che c'è un problema fondamentale con il focus del domanda sulla privacy in quanto riguarda solo il nascondersi . Ecco una versione online degli argomenti dello stesso autore.

Su questo argomento:

I danni consistono in quelli creati dalle burocrazie: l'indifferenza , errori, abusi, frustrazione e mancanza di trasparenza e responsabilità.

Sul motivo per cui la privacy dovrebbe essere un valore predefinito per le informazioni, non solo per le informazioni che consideri direttamente sensibili:

L'aggregazione, tuttavia, significa che combinando parti di informazioni che potremmo non voler nascondere, il governo può raccogliere informazioni su di noi che potremmo davvero voler nascondere.

I problemi di sorveglianza da parte di un governo in particolare

crea uno squilibrio di potere tra gli individui e il governo ... La questione non riguarda se le informazioni raccolte siano qualcosa che le persone vogliono nascondere, ma piuttosto sul potere e la struttura del governo.

Uno dei problemi riscontrati nel contrastare questo argomento è che Non si vende molto bene:

In fin dei conti, la privacy non è un film dell'orrore, e in molti casi richiedere danni più evidenti [causati da violazioni della privacy] sarà difficile. Eppure c'è ancora un danno che vale la pena affrontare, anche se non è sensazionalistico.


Quindi, le battute in cima a questa risposta sono risposte deboli, poiché rispondendo in quel modo sei già caduto nella trappola di concentrarti esclusivamente sull'aspetto della privacy che riguarda il nascondere gli errori o l'imbarazzo informazioni.

Potresti anche voler dare un'occhiata a Lessons From The Identity Trail, un libro formato da una fantastica raccolta di documenti, ora disponibili gratuitamente, che sono stati il ​​risultato di un miliardo di studio del dollaro su privacy, identità e anonimato.

Un'ottima risposta. Spero che questo riceva molti più voti positivi.
Un'aggiunta alle conseguenze degli abusi di Schneier: uno può essere derubato o rapito per il riscatto.
@DeerHunter grazie. Rifiuti di rapimento, quelli sono i "danni palpabili" relativamente rari di cui parla Solove, e su corpi come i tribunali spesso si concentrano.
Ho [riassunto gli argomenti di Solove su "Perché la privacy è importante anche se non hai nulla da nascondere] (http://wiki.dandascalescu.com/summaries/why_privacy_matters_even_if_you_have_nothing_to_hide).
+1 Per come deve progredire una società ... la mia citazione preferita del giorno.
Risposta incredibilmente buona, soprattutto la mia più grande preoccupazione è non sapere quale tipo di legge stupida il governo cercherà di applicare domani.C'è anche una cosa importante che molte persone che discutono di questo oggi dimenticano di menzionare ed è la protezione dai veri e propri criminali, se navighi in modo anonimo gli hacker avranno un momento molto difficile prenderti di mira (particolarmente utile per i personaggi pubblici ...).Se qualcuno può scoprire quando sei e quando non sei a casa, chiunque può fare irruzione in casa tua quando sei al lavoro o qualcosa del genere.Foto di casa tua?Ora sanno se sei sicuro o no, e così via
Quello che Snowden ha detto è stato che (forse parafrasato, ma molto più vicino della citazione che hai dato) "dire che non ti interessa la privacy perché non hai nulla da nascondere è come dire che non ti interessa la libertà di parola perché non hai niente dadire".
@MichaelKjörling la fonte della citazione di Snowden è il Guardian: http://www.theguardian.com/us-news/2015/may/09/edward-snowden-says-australias-new-data-retention-laws-are-dangerous
@Michael Il rapimento è in realtà sorprendentemente comune, al punto che c'è un'attività importante per le assicurazioni sui rapimenti.
#3
+25
Andrew Russell
2011-09-29 03:40:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Capovolgi la domanda

Avremmo bisogno di una società in cui tutti fossero affidabili.

  • Tutti gli ISP che gestiscono il mio traffico.
  • Tutti i siti Web.
  • Tutti gli utenti su Internet, per ogni paese.
  • Tutti i governi (quante guerre adesso).
  • Tutte le aziende.
  • Tutto il personale di ogni azienda.
  • Tutti gli stranieri (sono là fuori).

Se non crittografiamo la comunicazione e sistemi di chiusura allora sarebbe come:

  • Inviare lettere con buste trasparenti.
  • Vivere con vestiti, edifici e automobili trasparenti.
  • Avere un webcam per il tuo letto e per il tuo bagno.
  • Lasciando auto, case e biciclette non sbloccate.

Tutto ciò chiarisce che non c'è modo che dovremmo dare su tutte le tecnologie di sicurezza solo perché ti fidi del tuo ISP o del tuo governo, devi fidarti di TUTTI NEL MONDO per rendere praticabile una strategia "lascia i pantaloni".

#4
+22
Christian
2013-12-18 06:15:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei poter avere una conversazione telefonica con Bob sul suo problema di droga e su come può uscire dalla droga senza che i poliziotti vengano a casa di Bob per imprigionarlo per aver assunto droghe.

Anche se l'assunzione di droghe è illegale, voglio la possibilità di avere una conversazione privata con un amico che prende droghe per aiutarlo ad affrontare il problema senza che l'amico si metta nei guai.

In molti casi, quando sento che un amico vuole fare qualcosa di illegale, la prima cosa da fare è convincere l'amico a smettere di intraprendere quell'azione illegale. Tali conversazioni necessitano di privacy.

Anche se credi che assumere droghe sia dannoso, è piuttosto totalitario vedere effettivamente il dovere di tutti di informare il governo di ogni amico che prende droghe ogni volta che parla dell'argomento al telefono.

Anche se andassi così lontano e affermassi il dovere generale di informare il governo di ogni atto illegale di cui sei testimone, ci sono molti casi in cui le persone potrebbero voler conservare informazioni che non si riferiscono a agisce in segreto.

Una donna che viene perseguitata dal suo ex fidanzato potrebbe voler mantenere segreta la sua posizione. Diciamo che Alice vuole chiedere alla sua ragazza Carol di andare al cinema. Carol vuole mantenere segreta la sua posizione al suo ex ragazzo. Se Alice comunicasse la richiesta tramite un mezzo non privato, l'ex fidanzato potrebbe ottenere informazioni sulla posizione di Carol.

Promettiamo spesso alla nostra amica di mantenere determinati segreti, comunicarli su un canale non privato significa per rompere la promessa che abbiamo fatto a quell'amico.

Chiunque abbia mai promesso a un amico che manterrà un segreto ma che afferma di non avere nulla da nascondere è un cattivo amico.

#5
+6
zedman9991
2011-09-29 18:36:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta è "Joe User" non vuole la crittografia end-to-end su reti cellulari o Tor e non la utilizzerà in futuro. "Joe User" non si preoccupa che la sua posizione GPS, che segue la sua intera vita, venga segnalata al suo fornitore wireless o che i suoi comportamenti di social networking siano monitorati e sfruttati. "Joe User" ama emozionante, economico, gratuito e facile. Le forze del mondo reale in gioco sono diametralmente opposte allo spirito di questa domanda.

Questa risposta non vuole essere irriverente o offensiva, ma piuttosto suggerire che un nuovo punto di vista sarebbe appropriato rispetto a questa domanda. "Joe User" non si preoccupa della privacy e dell'anonimato, ma piuttosto è un edonista tecnologico spensierato. Pertanto, il nostro ruolo nel proteggere i suoi e i nostri sistemi è molto più difficile di quanto ipotizzato nel mondo suggerito dalla tua domanda poiché "Joe User" si collega e si collega ai nostri sistemi. La domanda suggerisce che ci sono alcune verità empiriche di cui siamo a conoscenza e che , se condiviso con "Joe User", lo illuminerà. Una volta illuminato, "Joe User" cambierà comportamento, adotterà protocolli di sicurezza relativamente complicati e sosterrà costi aggiuntivi a casa e lavorerà per difendere la privacy e l'anonimato. Sarebbe un bel mondo in cui vivere e lavorare. Quel mondo non esiste.

Invece il mondo è pieno di Homer Simpsons che condividono volentieri i dettagli più intimi con mega-aziende del valore di centinaia di miliardi di dollari proprio perché hanno accesso a quelle stesse informazioni. Né Homer Simpson né le mega-aziende associate che monitorano le sue abitudini con il loro potere di lobby su K Street vogliono vedere la visione incorporata nella tua domanda che si avvera. Come ha affermato Scott McNealy della Sun nel 1999 sulla privacy: “In ogni caso, non hai nessuna privacy ... Superalo "(http://www.wired.com/politics/law/news/1999/01/17538). Scott condivideva la realtà per quanto le mega-aziende vedessero il mondo nei giorni dell'adolescenza delle dot-com e pianificassero il suo futuro. Il suo commento prediceva con precisione il mondo in cui viviamo oggi e in cui vivremo domani.

Suggerisco quindi di pianificare un mondo senza protezione della privacy degli utenti comune oltre a TLS e crittografia del router wireless. Angry Birds supera il punto di vista del tradizionale esperto di sicurezza in questo settore.

Joe User non si preoccupa finché i cavalli non hanno lasciato la stalla, a quel punto improvvisamente diventa importante e poi si limita a urlare e urlare molto per l '"ingiustizia". L'intera questione della privacy è stata risolta e risolta per un po 'di tempo come hai sottolineato. La società ha venduto la sua anima per convenienza e il corporativismo è il nuovo nero.
#6
+5
Dan Dascalescu
2013-12-20 12:14:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho riassunto la critica del Prof. Daniel Solove all'argomento "niente da nascondere" in Perché la privacy è importante anche se non hai "niente da nascondere".

Inoltre a quanto hanno detto altri, due esempi di attività legali che probabilmente vorresti fossero private:

  • vieni chiamato per errore da qualche organizzazione o individuo sgradevole
  • può chiamare un servizio sensibile (ad es. linea diretta per la prevenzione dei suicidi o per l'abuso di droghe) per aiutare qualcun altro

Esempi che coinvolgono solo metadati:

  • Conoscere i titoli dei libri che prendi in prestito dalla biblioteca può dire molto di te, senza dover conoscere il contenuto di quei libri. Questo è un esempio molto semplice di "metadati" o dati sui dati.
  • Visitare un sito web con un URL contenente "depressione" non richiede che lo stato di sorveglianza sappia cosa c'è in quel sito web. L'URL è metadati per la pagina web. Nel 2006, AOL ha rilasciato dati di ricerca anonimi per scopi di ricerca. Tuttavia, sono stati identificati i singoli utenti. Leggi di più su Wikipedia.
  • Nel 2009, uno studio MIT ha mostrato che gli uomini gay potevano essere identificati su Facebook in base all'orientamento sessuale dei loro amici di Facebook chi rende pubbliche tali informazioni
  • La Electronic Frontier Foundation mostra alcuni semplici esempi di come i metadati delle chiamate possono essere utilizzati per rivelare o dedurre informazioni o azioni che un individuo potrebbe desiderare di tenere per sé:
    • Il semplice fatto di chiamare un servizio di telefonia sessuale
    • Chiamare una linea di prevenzione del suicidio da un ponte (chiamata più posizione)
    • Chiamare un servizio di test HIV, poi il tuo medico, poi la tua compagnia di assicurazioni , nello stesso giorno (correlazione della chiamata)
    • Ricevere una chiamata dalla National Rifle Association, quindi chiamare il tuo senatore (la natura della chiamata può essere dedotta molto facilmente, poiché molto probabilmente l'NRA stava conducendo una campagna e probabilmente contro la legislazione sulle armi
    • Una lunga telefonata al tuo ginecologo, seguita da una telefonata a Planned Parenthood
  • In una storia interessante, un ricercatore mostra come il governo britannico sarebbe stato in grado di trovare e identificare Paul Revere tra centinaia di individui nel 1772, basandosi solo su conoscere le organizzazioni di cui erano membri quegli individui
#7
+4
Andrew Russell
2013-07-09 10:56:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Rispondere effettivamente alla domanda posta.

Esempio concreto in cui è necessaria una forte sicurezza per attività legittime:

La riservatezza di un accordo di fusione e acquisizione è estremamente importante, fino alla pubblicazione dell'accordo.

Se i contenuti di discussioni parziali / iniziali vengono "trapelati", spesso l'accordo viene interrotto.

Quindi, per definizione, tutto la comunicazione tra i presidi, i consulenti legali, i consulenti strategici e gli azionisti importanti deve essere mantenuta riservata.

Non che io abbia effettivamente esperienza di queste cose, ma il panorama sarebbe molto diverso se le tecnologie di riservatezza non fossero disponibili per questi accordi.

Tutti i regolatori finanziari (cioè SEC) hanno regole e linee guida specifiche per questi argomenti, anche se hanno regole di divulgazione obbligatorie sul rovescio della medaglia.

#8
+2
Cestarian
2016-04-13 13:12:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uno dei motivi principali di cui ho sentito parlare, e dal mio governo non meno come un avvertimento (quando Facebook era nuovo) non è altro che impedire che il crimine venga commesso a te in primo luogo. Facciamo girare le cose, la sorveglianza del governo è pessima, certo, ma essere in grado di guardarti significa che chiunque altro con un insieme relativamente semplice di competenze tecnologiche può attingere agli strumenti di sorveglianza del governo (come Facebook) e abusarne per trovare le stesse informazioni il governo scoprirà semplicemente guardandosi intorno, non hanno nemmeno bisogno di essere hacker ...

E cosa possono, cosa possono fare i criminali con le tue informazioni ora facilmente accessibili?

Possono scoprire dove vivi, scoprire se hai un sistema di sicurezza a casa o no (in base alle foto di casa tua) possono scoprire quando sei a casa e quando non lo sei, possono trovare scoprire chi vive lì con te e scoprire tutte le stesse cose su di loro, quindi in base a ciò possono prendere di mira la tua casa quando non sei lì (fare irruzione nel luogo), o quando un membro della tua famiglia che vogliono prendere di mira è a casa da solo (predatore sessuale? qualcuno in vena di vendetta?) e agire in base a ciò che hanno trovato.

Assassi ns e simili in passato per avere successo avevano bisogno di avvicinarsi ai loro obiettivi per spiarli, non di più, tutto ciò che devono sapere è il più delle volte su Facebook, non è necessario lo spionaggio. Questo sarà un problema particolarmente grosso se sei un personaggio pubblico (nota come non partecipano ai social media nello stesso modo in cui lo facciamo noi persone normali? Beh, certo che no, non possono! Perché dipingerà un bersaglio giusto tra i loro occhi per chiunque voglia fargli qualcosa)

Ma tutto sommato, non pensi che sia dannatamente inquietante che chiunque ovunque possa sapere qualsiasi cosa e tutto quello che c'è da sapere su di te senza che tu sappia che esistono in primo luogo? Ti sembra giusto? Sicuramente non mi sembra giusto, in realtà mi spaventa un po 'anche se non ho nulla da nascondere per definizione, non sto facendo nulla di illegale ...

O lo sono? I sistemi legali in tutto il mondo sono un tale fottuto ammasso che milioni di persone stanno inconsapevolmente commettendo crimini, ecco alcuni esempi:

http://mic.com/articles/86797/8- modi-in cui-commettiamo-regolarmente-crimini-senza-rendercene-conto-# .piX5OQnun http://www.telegraph.co.uk/news/uknews/law-and-order/3044794/How -we-tutti-infrangono-la-legge-ogni-giorno.html http://www.michigancapitolconfidential.com/19440

Cose che potremmo considerare cattive abitudini, non ci rendiamo conto che stiamo facendo, o lo facciamo, ma semplicemente non ho idea che sia illegale, sotto costante sorveglianza potremmo o meno essere arrestati per queste cose, ma uno di questi giorni qualcuno da qualche parte lo farà per te e i dati su queste cose illegali di cui non sapevi nulla possono essere utilizzati contro di te in una causa legale o per deturpare la tua immagine pubblica se ti interessa. "Questo musicista ha scaricato una canzone una volta!", "Oh che stronzo, visto che pensa che sia ok lascia che tutti piratino la sua merda!" oppure "Oh che stronzo, boicottiamogli il culo!"

Molte persone addirittura tradiscono la tassa perché non possono permettersi di pagarla (per necessità) potrebbero vergognarsene, ma hanno bisogno di farla franca. Queste possono essere persone normali di tutti i giorni normali, e anche se non sto cercando di proteggerle, non sai mai quando potresti essere tu o la tua famiglia. Quando lo fanno, potrebbero sentirsi imbarazzati, sapere che è illegale, ma sono semplicemente messi all'angolo e sentono di non avere scelta. Senza privacy è vero, non hanno questa scelta.

Ci comportiamo in modo diverso anche quando siamo sotto sorveglianza, e questo video mi è piaciuto molto, che approfondisce un po 'quello. https://www.youtube.com/watch?v=AW7aU3zv-4M

vedi anche la prospettiva del governo: http://www.bbc.com/ future / story / 20140209-being-watching-why-thats-good La prospettiva di una persona sana di mente: http://www.alternet.org/news-amp-politics/surveillance-thinking-and-behavior

Come dice un detto comune: "Il diavolo sta nei dettagli", non lasciare che il tuo sia troppo facile da trovare.

E per quanto riguarda il motivo per cui la sicurezza è importante, semplicemente non puoi avere privacy senza di essa. Puoi pubblicare dati privati ​​su Facebook, chiunque può leggerli, puoi pubblicare dati privati ​​su canali privati ​​su Facebook, la maggior parte di coloro che sono determinati troveranno un modo per leggerli. Puoi inviare a qualcuno un'e-mail privata, ci sono molti modi per leggerla.

Se viene utilizzata la crittografia end-to-end, i modi in cui quella e-mail privata può essere letta viene notevolmente ridotta. Se viene utilizzata la crittografia del disco rigido, i modi in cui è possibile accedere ai tuoi dati quando non sei a casa o se qualcuno lascia dire che ruba il tuo computer (succede, lo fa, è successo a me, il mio desktop è stato rubato da casa mia .. Sono solo un ragazzo normale ...) tutti quei dati sono accessibili a chiunque metta le mani sul tuo computer, a meno che il tuo disco non sia crittografato. E bene, così via.

Puoi pensarci in questo modo. Due persone in mezzo alla strada che chiacchierano in privato, chiunque può ascoltare. Due persone in una stanza isolata acusticamente, diventa improvvisamente molto più difficile da ascoltare (l'unico modo è far piantare un insetto all'interno della stanza). Il primo è privacy senza sicurezza, il secondo è privacy con esso. Non è che la sicurezza renda impossibile spiarti, è che rende troppo difficile valere la pena per chiunque possa farlo.

#9
+2
EvilSnack
2019-04-08 01:46:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se avessi milioni di dollari, il che è perfettamente legale, vorrei mantenere segrete le mie ricchezze in modo che mio nipote non diventi un bersaglio di sequestri.

Se esiste una setta religiosa militante che crede che sia loro dovere sotto Dio uccidermi per le mie convinzioni religiose, vorrei mantenere segrete le mie credenze religiose, che sono perfettamente legali.

Se voto per il candidato vincitore in un elezione, che è perfettamente legale, e i sostenitori del perdente iniziano a commettere atti di vandalismo e violenza anonimi contro i sostenitori del vincitore, vorrei mantenere segreto il mio voto.


Addendum

Se il governo ottiene una registrazione video di me che faccio qualcosa di legale, può quindi approvare una legge contro di essa, modificare il video per aggiungere un timestamp dopo che la legge è stata approvata e perseguirmi.

Se ho una scorta di armi che tengo nel caso in cui il governo diventi tirannico, non voglio che il governo sappia che è lì.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...